maggio 10, 2022
Marketing
5 min read

COB vs EOD: differenze chiave e quando usarli

Impara due abbreviazioni che sono spesso usate negli affari.

Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic
Il COB e l'EOD sono due abbreviazioni usate nel commercio e negli affari per indicare due determinati eventi. Anche se i loro significati sono diversi, alcune persone li confondono abbastanza spesso. COB sta per il chiusura degli affari, mentre EOD sta per il fine della giornata. In questo articolo, spiegheremo il loro significato e quando usare quale.

Cos'è il Close of Business (COB)?

Il significato di COB è, come lo abbiamo distinto, Close of Business. Questo termine è stato reso popolare dagli operatori di borsa e dal trading, poiché indica la chiusura degli affari (il lavoro cessa per il giorno) con le borse, di solito alle 4 PM (UTC).
L'ora del COB di solito si riferisce all'ora in cui il lavoro o il servizio finisce. Così, per esempio, se lavorate dalle 9 alle 17, il vostro COB è alle 17.
Se parliamo di trading, il trader è autorizzato a piazzare ordini che saranno eseguiti nella successiva sessione di lavoro (il giorno lavorativo successivo). Lo stesso vale per qualsiasi altro settore. Se si inserisce un ordine dopo la chiusura degli affari, è necessario attendere fino alla riapertura degli affari, per essere completato.

Cos'è End of Day (EOD)?

Il significato di EOD è la fine della giornata, che significa che il giorno lavorativo è finito. Questo termine è entrato in uso per la collaborazione tra le istituzioni finanziarie di Londra, ma è ampiamente conosciuto in tutto il mondo.
L'EOD si riferisce anche ai contratti di mercato o futures che scadono alla fine della sessione di lavoro (normalmente sono le 5 PM). L'ora ufficiale attuale conta ora come 24 ore.
È anche paragonabile al COB (Close of Business), che significa la fine di un giorno lavorativo (ore 17:00). A causa di questo paragone, ci può essere molta confusione su dove possono nascere alcuni malintesi e confusioni. Dato che, negli affari, il tempo è considerato la risorsa più preziosa, una cattiva gestione del tempo o scadenze mancate a causa di una cattiva comunicazione e della confusione dei termini sono considerate enormemente dannose. Se sei in ritardo, puoi perdere affari, il che danneggia il tuo business. È nel vostro interesse rispettare le scadenze e non perderle a causa della confusione di certe abbreviazioni.

Quando si dovrebbe usare COB vs EOD?

Nel modo più breve possibile - dovresti usare COB se l'evento che stai cercando di determinare/notificare sta accadendo alla fine di un giorno lavorativo. O se volete che qualcosa venga consegnato prima della fine del lavoro, per esempio.
Dovresti usare EOD quando un evento si verifica alla fine della sessione di trading o quando un contratto scade in quel momento.
C'è un'altra cosa che deve essere menzionata - COB non ha un'ora fissa del giorno poiché può variare da paese a paese. D'altra parte, EOD si verifica sempre alle 5 PM London Time (UTC). End-of-Day è più un'abbreviazione britannica, mentre Close-of-Business è più un termine americano. Ma, se il mittente della richiesta non è del Regno Unito o di Londra, il significato EOD si riferisce alla fine della giornata del mittente e può variare da paese a paese.
PRO TIP: Se hai problemi a capire che ora è la chiusura degli affari o Fine della giornata a cui si riferiscono, esattamente, potete chiedere ulteriori chiarimenti.
Potresti anche chiederti perché menzioniamo Londra così spesso? Beh, è perché questo è il luogo del fuso orario universale, e poiché è stato il primo luogo ad adottare tale pratica di etichettatura dei tempi, è usato come standard.
Se avete bisogno di differenziarli o di usarli entrambi nel vostro discorso, ricordate che COB termina una particolare attività mentre EOD è la fine di tutte le sessioni di trading.

Come sono importanti COB e EOD per l'e-commerce?

Per i negozi online, il COB è un fattore molto importante nel loro lavoro in quanto viene utilizzato per determinare quando devono inviare la consegna del pacchetto. Questa è una grande preoccupazione per ogni proprietario di un negozio online poiché, se non riescono a rispettare la scadenza di un altro e ritardano la merce, i profitti possono diminuire.
Come potete vedere, quasi la metà dei vostri clienti considera i tempi di spedizione essenziali e cruciali per la loro esperienza di acquisto.
Per esempio, se una persona fa un ordine alle 4 del pomeriggio prima del COB e il negozio online lo ritarda solo di un'ora, il cliente potrebbe ricevere la merce molto più tardi, poiché l'azienda sarà solo per spedirla il giorno successivo. Questo significa che sarà deluso e probabilmente - meno disposto a fare un altro acquisto a breve.
Per gli imprenditori, l'EOD è importante anche per le transazioni internazionali e finanziarie. Se si desidera fare qualsiasi tipo di accordo commerciale con altri individui o imprese, è necessario conoscere il loro EOD per essere sicuri che i vostri accordi vadano a buon fine e che la catena di approvvigionamento non sia interrotta.

Conclusione

Per concludere, COB e EOD sono abbreviazioni usate negli affari per informare gli altri che un certo evento è accaduto o un ordine è stato piazzato, o anche per informare di una scadenza. COB si riferisce alla chiusura degli affari per il giorno, mentre EOD sta per End of Day. Close-of-business è di solito usato nel mondo degli affari, mentre EOD è più un'abbreviazione di commercianti.
Tuttavia, ci sono momenti in cui entrambe le abbreviazioni sono usate per significare la stessa cosa - la fine di una giornata lavorativa o delle sessioni di trading. La cosa più importante è chiarire sempre cosa significa l'ora a cui ci si riferisce, soprattutto se si sta parlando con una persona britannica o americana che usa queste abbreviazioni, ma ancora di più se si ha a che fare con qualcuno dall'estero.
Più per la crescita del tuo business
gennaio 13, 2022
Crescita del business
10 min read
Cos'è il reddito residuo? 6 idee di reddito residuo
Scopri idee di reddito che non richiedono il tuo coinvolgimento.
Vaida Lek
Marketing, Atlasmic
dicembre 13, 2021
Ecommerce
15 min read
Fotografia del prodotto: La guida definitiva all'e-commerce
Trucchi e consigli per un'efficiente fotografia di prodotti per l'ecommerce.
Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic