Opinionisti chiave (KOL): Guida per il tuo business | Atlasmic Blog
giugno 18, 2021
Marketing
7 min read

Opinionisti chiave (KOL): Guida per il tuo business

Scopri se hai bisogno dei KOL nella tua strategia di marketing aziendale.

Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic
Apri il profilo Instagram, LinkedIn, Twitter o Facebook. Quante persone stai seguendo? Quanti di loro non sono tuoi amici, colleghi o parenti? Ci sono celebrità, persone ricche, politici e altre persone alle cui opinioni, intuizioni e post presti attenzione? Se è così, allora hai già familiarità con i Key Opinion Leaders (KOL). Certi individui hanno quello status, carisma e riconoscimento che permette loro di avere molti ascoltatori ogni volta che parlano. I KOL sono una sorta di livello più alto di influenzatori e in questo articolo, vedremo chi sono e perché le loro opinioni sono importanti, e come puoi frenare le loro idee a beneficio del tuo business!

Esempi di Key Opinion Leaders

Non è abbastanza utile conoscere solo la teoria dietro l'argomento. La conoscenza pratica e gli esempi dovrebbero fare da guida. Quindi, ecco una lista di persone con un enorme seguito (forse non solo sui social media). Questi opinion leader sono autorevoli, di grande successo e molto rispettati nel loro campo o addirittura a livello globale.
  • Warren Buffet - investimenti, finanze
  • Gary Vaynerchuk - mentalità imprenditoriale
  • Elon Musk - l'imprenditorialità, la visione del futuro, l'economia
  • Barack Obama - argomenti sociali e politica
  • Dwayne Johnson - spettacolo
  • Più o meno tutti quelli che hanno il loro corso Masterclass
Ma ci sono KOL in nicchie molto più piccole. Questi sono gli opinion leader chiave che dovreste cercare. In altre parole, avete bisogno di trovare gli influencer nel vostro campo di attività, per aumentare il riconoscimento del marchio, ottenere più vendite e/o in generale migliorare il business.

Key Opinion Leaders & Influencer Marketing

Dai un'occhiata a questi due numeri per capire perché i key opinion leader e l'influencer marketing sono importanti nel business.
Tre clienti su quattro seguono i loro social media per trovare guide o consigli sugli acquisti. Inoltre, potrebbero essere persuasi ad acquistare qualcosa che non conoscevano prima. Detto questo, un intero 92% dei clienti preferirà le raccomandazioni di singoli influencer e/o opinion leader rispetto alle marche. Questo significa che se si sceglie di fare pubblicità, farlo attraverso gli opinion leader sarà più efficace. Quando la vostra organizzazione riesce a inchiodare la strategia di marketing e sceglie i migliori KOL, può ricevere un Return on Investment sulla spesa di marketing di circa 20 a 1, che è quasi inaudito.

Come trovare i Key Opinion Leaders nella tua nicchia?

Ora passiamo a quella che è probabilmente la questione più importante da affrontare: trovare gli opinion leader chiave per il tuo business. Ci riferiremo a loro come influenzatori in alcuni casi, ma nel contesto di questo articolo, i significati di entrambi i termini saranno gli stessi, a meno che non sia indicato diversamente.
Trovare dei partner, se non sono loro stessi a contattarti, è abbastanza difficile. Devi essere consapevole di ciò che ti circonda come azienda, essere coinvolto nei social e in altre forme di media per sapere cosa è rilevante nel tuo campo particolare. Usate il vostro account Instagram business o personale per sfogliare i contenuti. Usando il Esplora è possibile trovare rapidamente pagine Instagram e/o personalità con cui ci si può relazionare. Più spesso che no, le aziende avranno familiarità con alcune personalità con cui hanno collaborato in passato o di cui sono a conoscenza.
Puoi anche fare ricerche su hashtag e trending topic sui social media per vedere quali sono le persone più ricercate. I giornalisti di riviste e siti di notizie affermati sono sempre piacevoli da seguire. Di solito sono rispettati per avere un'opinione e avranno fiducia tra il loro pubblico. Inoltre, i loro seguaci saranno probabilmente più impegnati con i loro contenuti poiché si aspettano che siano di alto livello.
Blogger, vlogger, autori di podcast, personaggi di YouTube, radio e TV includono anche una potenziale lista di KOL influencer per il tuo business.
Questo solidifica ulteriormente l'affermazione che si dovrebbe spendere abbastanza tempo e denaro per cercare KOLs e influencer per il marketing del vostro marchio e dei vostri prodotti. Avere quasi un 40% in meno di possibilità di abbandono dei clienti è un lusso incredibile che dovreste assolutamente valutare e non ignorare.

Scegliere il miglior Key Opinion Leader per il tuo marchio

Quali criteri possono aiutarti a trovare l'influencer KOL giusto per il tuo marchio? Dato che ci sono molti individui con un grande seguito in quasi tutte le nicchie, ecco alcuni criteri che possono aiutarvi a decidere:
  • Coinvolgimento dei follower - più sono, meglio è. Se hanno un milione di seguaci ma ricevono solo circa 1.000 like per post, non è niente di speciale e dovresti cercare qualcosa di più efficiente
  • Neutralità - a meno che il tuo marchio sia molto tagliente o abbia una fedeltà molto concreta a un certo gruppo, sforzati di mettere sotto contratto personalità socialmente e politicamente neutrali. Persone come Donald Trump, Kanye West, Kim Kardashian, Colin Kaepernick sono molto influenti e hanno un enorme seguito. Con questo detto, la pubblicità con loro può essere molto hit-or-miss, perché le loro personalità sono così polarizzanti. Ci sono legioni di amanti e odiatori, il che significa che aprendo una porta, il tuo business sarà contemporaneamente chiudere un altro. Cercate persone neutrali che prendano le distanze da argomenti polarizzanti. Questo è solo un business intelligente.
  • Coinvolgimento - se il KOL è lì solo per prendere soldi, non fatelo. Chiedete loro delle idee, permettete loro di avere la loro libertà creativa e fate degli input per raffinare e rendere la vostra strategia di marketing ancora più forte.
  • La nicchia giusta - non cercare una persona solo perché ha molti seguaci. Cerca qualcuno di molto specifico nel tuo campo. Cerca se il tuo pubblico comparativo è simile e solo allora procedi a firmare un contratto.

Valutare il successo delle campagne di marketing dei Key Opinion Leader

Una volta che inchiostri un accordo, e i KOL pubblicano i loro annunci o appaiono nei tuoi annunci, è il momento di misurare il tuo successo. Quindi, quali misure tracciare? Prima di tutto, controlla i dati prima dell'inizio della campagna pubblicitaria e misura la mediana di ogni metrica per almeno 7 giorni dopo che il KOL pubblica qualcosa.
L'impegno è l'unica area praticabile dove potete misurare il successo del vostro marketing KOL. Iniziamo con clic, vendite, lead e conversioni. Questi sono classificati come una risposta diretta al vostro marketing e indicano che una persona era determinata a saperne di più o a impegnarsi in un acquisto. Sono facili da misurare. Praticamente ogni piattaforma web avrà degli strumenti di approfondimento per un rapido confronto. Per le vendite fisiche, devi aspettare di avere notizie dai tuoi punti vendita o se vendi in-house, allora aspetta solo fino alla fine della giornata per confrontare.
Ora la seconda area di metriche per il monitoraggio è puramente legata ai social media. Non aumenteranno necessariamente le vendite, ma possono portare a un aumento della consapevolezza del marchio. In termini di prestigio, reputazione, fiducia dei clienti e riconoscimento generale, questa è l'area di dati più importante ma ha poca correlazione con le vendite. Il traffico, l'impegno con i post (ad esempio, mi piace, commenti, condivisioni, ecc.), la portata sono le metriche più importanti qui. I siti di social media hanno strumenti già pronti per tracciare questi dati. Facebook, Instagram o praticamente qualsiasi altro sito di social media può mostrare grafici ordinati sull'impegno.
Per un marketing KOL di successo, è necessario tracciare entrambe le metriche. Altrimenti, l'analisi potrebbe essere incompleta e non conoscerete i punti forti e/o deboli della vostra campagna di marketing.

KOLs vs altre forme di marketing

Come ultimo consiglio, vorremmo confrontare il KOL o l'influencer marketing con altre forme di pubblicità online e altrove. Ecco cosa pensano gli altri:
Come potete vedere, il divario è all'incirca metà e metà. Il 45% delle persone dirà che è meglio o molto meglio, mentre circa il 52% dice che è comparabile e/o peggiore. L'idea alla base di questo è il ritorno sull'investimento o ROI. La gente dice che è per lo più paragonabile o addirittura migliore, il che significa che si può spendere con meno cautela, aspettandosi un solido ritorno.
Possiamo affermare che, indipendentemente dalle circostanze, per le piccole e medie imprese di ecommerce, l'influencer marketing e la pubblicità dei KOL è la strada migliore da percorrere. Raccoglierete i frutti senza avere il rischio di perdere denaro.

Conclusione

Tutto sommato - i Key Opinion Leaders sono individui che hanno un seguito molto autorevole e forte dal pubblico online o al di fuori dei social media. Possono essere grandi ambasciatori del marchio e aiutare a pubblicizzare i vostri prodotti per aumentare le vendite e/o il prestigio del marchio. Il marketing dei KOL è paragonabile o addirittura migliore delle misure tradizionali, il che significa che dovresti assolutamente almeno prenderlo in considerazione!
Più per la crescita del tuo business
luglio 13, 2021
Marketing
9 min read
Una guida definitiva all'analisi efficiente dei clienti
Scopri come capire meglio i tuoi clienti e far crescere il tuo business.
Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic
giugno 30, 2021
Assistenza clienti
10 min read
Come prevenire la cattiva comunicazione?
Impara consigli e trucchi per costruire una conversazione che ha avuto un cattivo inizio.
Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic