Cos'è uno SKU? Tutto su Stock Keeping Unit | Atlasmic Blog
ottobre 18, 2021
Crescita del business
6 min read

Cos'è uno SKU? Tutto su Stock Keeping Unit

Impara come tenere traccia dei tuoi prodotti e dell'inventario.

Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic
Se possedete, gestite o avete a che fare con un magazzino o almeno con uno stock di qualche tipo, dovete sapere cos'è una stock keeping unit o SKU. Sia le imprese al dettaglio che quelle all'ingrosso che hanno un inventario, dovrebbero essere consapevoli di come usarlo. Ma se siete appena entrati in affari o volete espandere le vostre conoscenze, siete venuti nel posto giusto. Qui ad Atlasmic, siamo tutti impegnati a fornire conoscenze agli imprenditori online. Quindi, in questo articolo, ci concentreremo su ciò che è SKU
e come si usa negli affari.

Cos'è lo SKU (Stock keeping unit)?

Ogni rivenditore e gestore di magazzino deve tenere traccia del proprio stock. È importante monitorare i movimenti e la logistica di ogni singolo articolo e/o lotto. Ma come si può tracciare e gestire decine, centinaia o migliaia di articoli? È qui che entra in gioco lo SKU o stock keeping unit.
Uno SKU è una forma di identificazione, assegnata a un singolo articolo nel tuo magazzino. Un esempio. Diciamo che vendi 3 diverse bibite - Coca-Cola, Fanta e Sprite. Le vendi in due volumi - una lattina piccola e una bottiglia più grande. Quindi, per voi, ci sarebbe bisogno di 6 Stock Keeping Unit in totale. Una per ogni marca e una per ogni dimensione della bevanda.
Lo stock keeping unit è un codice alfanumerico che viene assegnato a ogni prodotto. I caratteri in SKU rappresentano diversi pezzi di informazione che ti permettono di tracciare i dati del tuo inventario più facilmente. Invece di un codice a barre del prodotto che potrebbe essere usato da diverse aziende, il codice SKU sarà una marcatura interna per un prodotto. Ciononostante, potresti vederlo stampato sulle etichette o semplicemente incorporato nella lattina, nella bottiglia, ecc.
I rivenditori usano i codici SKU per monitorare e registrare i movimenti del prodotto, registrare il prezzo e altre informazioni relative al prodotto e tracciare lo stock.

Come si usano le Stock Keeping Units?

Come abbiamo detto, le unità di stoccaggio sono utilizzate per tracciare e monitorare i movimenti dei prodotti e delle scorte. I gestori di magazzini, le imprese di e-commerce, i rivenditori e molti altri luoghi le utilizzano. Ma come funzionano esattamente?
Beh, avete bisogno di un punto vendita (POS) attivo o di un sistema di gestione del magazzino. Poi, questi codici SKU e prodotti devono essere messi nel sistema in modo che li riconosca. Dopo che un prodotto è stato scansionato alla cassa o dai dipendenti del magazzino - il sistema terrà automaticamente traccia del vostro inventario. L'unica cosa che devi fare è scansionare il codice a barre (che è assegnato allo SKU).
Ciò significa che un codice a barre da solo, senza SKU non ha valore. È necessario avere un sistema di punti vendita o un modo per tracciare l'inventario in modo digitale, assegnare le unità di stoccaggio e gestire lo stock in generale.
I moderni sistemi di gestione dei punti vendita e del magazzino vi mostreranno esattamente quante unità sono state vendute, possono anche mostrare i luoghi più venduti, i giorni più venduti, le merci meno vendute e anche altre tendenze. Per i manager e gli impiegati designati, possono mostrare quando è il momento di rifornire o forse iniziare una vendita per liberare delle scorte.
Tutto sommato, avere unità di stoccaggio può aiutare ad aumentare l'efficienza del business.

Come fare il proprio SKU?

Se vendi prodotti ma non hai un magazzino tradizionale o vendi in basse quantità, l'integrazione di un sistema di codici a barre potrebbe non essere il modo più efficiente per tracciare lo stock. Potresti semplicemente creare il tuo sistema per mantenere lo stock e assegnare indicatori unici a ciascuno dei tuoi prodotti.
Il modo più semplice per creare il proprio SKU è codificando le caratteristiche del prodotto nell'unità di mantenimento dello stock. Per esempio, un maglione rosso taglia XL potrebbe avere il codice
RD-SWE-XL
- un insieme di abbreviazioni che possono essere immediatamente riconosciute per le associazioni con un maglione rosso di taglia XL.
Ecco un grafico con alcuni esempi di come puoi creare i tuoi SKU per tracciare lo stock e registrarne i movimenti.
Come puoi vedere, ogni informazione che è importante per il tracciamento dell'articolo riceve un'abbreviazione che alla fine crea un codice unico per un prodotto specifico. Alla fine, avendo diversi codici SKU è possibile tenere rapidamente traccia di ogni articolo.

Sfruttare al massimo gli SKU

Quindi, se avete gli occhi sulle unità di stoccaggio e volete saperne di più sulla loro implementazione, o se state appena iniziando la vostra attività, queste informazioni saranno sicuramente cruciali. Lasciateci mostrare le molte aree diverse in cui potete utilizzare l'unità di stoccaggio e dare un beneficio e un valore aggiunto al vostro business.
Gestione dell'inventario
. Anche se l'abbiamo già menzionato nei paragrafi precedenti, è lo scopo principale di avere un magazzino. Implementando un sistema di gestione del magazzino o un sistema di punti vendita, puoi vedere il tuo inventario e monitorarlo, sapendo cosa si sta esaurendo e cosa si vende lentamente.
Prezzi e marketing
. Per alcuni può sembrare un'opportunità naturale, ma stranamente i sistemi di stoccaggio sono stati introdotti nel marketing solo poco tempo fa. Possono fornirvi molte intuizioni diverse. Per esempio, alcuni dei vostri sconti possono essere correlati all'aumento delle vendite di altri prodotti. Oppure, potresti vedere che hai bisogno di allineare i prezzi perché le vendite sono calate da quando il tuo concorrente ha ridotto i suoi prezzi.
Approfondimenti sul tuo modello di business
. Le intuizioni sulle SKU possono essere tanto vantaggiose quanto l'apertura della conoscenza di un modello di business completamente diverso. Per esempio, potresti vedere che hai bisogno di ridurre il numero di prodotti che stai vendendo, o aggiungere più accessori, ecc. Guardando le vendite totali e le tendenze, puoi vedere i difetti nel tuo approccio o notare i tuoi punti di forza nascosti.
Migliore servizio clienti
. "Avete questo in magazzino? Se un cliente lo chiede, tutto quello che i vostri dipendenti devono fare è semplicemente scansionare lo SKU e otterranno immediatamente una risposta. Questo è un servizio clienti migliore.

Riassunto

Le Stock Keeping Unit o SKU sono una forma unica di identificazione del prodotto. Ogni articolo ha un proprio codice SKU che viene utilizzato per tracciare l'inventario in tutte le aziende. Avere quei codici impostati ti permette di continuare a gestire un business efficiente e di successo. Inoltre è bene menzionare che non mancherà mai un problema di rifornimento!
Più per la crescita del tuo business
dicembre 2, 2021
Marketing
10 min read
Google Maps Marketing: La guida per principianti
Tutto quello che c'è da sapere per iniziare il marketing su Google Maps.
Ben Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic
novembre 22, 2021
6 min read
Come dare un nome al tuo Chatbot? Esempi di nomi di bot
Impara come scegliere il nome perfetto per il tuo bot.
Domas Bitvinskas
Co-fondatore, Atlasmic